Immedia S.p.a.

"IL PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO REGOLE TECNICHE E GESTIONE DEL CONTENZIOSO”

Pubblicata il 02/09/2019
Dal 02/09/2019 al 27/09/2019

Evento valido per il conseguimento di n. 7 crediti formativi per i Revisori Legali in Sicilia
 
CEFALU’ – VILLA DEI MELOGRANI– 27 settembre 2019
 
 
Alla Cortese attenzione del:
Sindaco
Assessore al Bilancio Segretario Generale
Ragioniere Capo
Responsabile Servizio Tributi
Revisori Contabili
 
Relatore:
 
Prof. Avv. Sergio Trovato
(Consulente di società private e amministrazioni pubbliche, Giornalista-Pubblicista, Consulente di “Italia Oggi”, ex collaboratore de “Il Sole 24 Ore”, Consulente scientifico Leggi D’Italia, Consulente Legautonomie)
 
Presentazione:
La finalità del seminario è quella di fornire ai partecipanti tutte le indicazioni utili per la gestione del processo tributario telematico, il cui avvio obbligatorio è fissato dal 1° luglio 2019. Verranno esaminate tutte le norme di legge e regolamentari che consentono una corretta gestione del contenzioso. E’, infatti, necessaria la conoscenza dei nuovi adempimenti e delle nuove regole da parte di dirigenti e funzionari degli enti locali per la difesa e la costituzione in giudizio innanzi alle commissioni tributarie provinciali e regionali.
 
PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO E NUOVI ADEMPIMENTI A CARICO DEGLI ENTI LOCALI
 
La giustizia tributaria digitale
Le nuove regole per i giudizi che si svolgono innanzi alle commissioni tributarie provinciali e regionali
L’obbligo di costituzione in giudizio, in primo e secondo grado, con modalità telematiche dal 1° luglio 2019
Notifica di atti, documenti e provvedimenti giudiziali solo con modalità informatiche
Le deroghe concesse dai giudici tributari Le controversie sotto soglia
La facoltà per i contribuenti non obbligati all’assistenza tecnica di avvalersi del deposito e delle notifiche telematiche degli atti processuali
La certificazione di conformità delle copie degli atti notificati telematicamente Gli adempimenti per i difensori, funzionari degli enti locali, agenti della riscossione e concessionari dei tributi locali
Le norme transitorie per i processi già avviati alla data di entrata in vigore del dl “fiscale”
La prova delle notificazioni e comunicazioni effettuate a mezzo Pec da parte dei difensori, funzionari e concessionari
La partecipazione a distanza all’udienza pubblica
La facoltà di richiesta di una delle parti nel ricorso o nel primo atto difensivo Il collegamento audiovisivo tra l’aula di udienza e il domicilio delle parti
 
REGOLE TECNICHE
Il Portale della giustizia tributaria
La registrazione delle parti processuali
I servizi del S.I.Gi.T 
Assistenza tecnica e procura alle liti
Requisiti dei file degli atti processuali e relativi allegati
L’elezione di domicilio digitale e l’indirizzo Pec 
Il formato del file digitale
 
NOTIFICAZIONI E COMUNICAZIONI
Trasmissioni di atti e documenti del ricorrente:
  • notifica telematica del ricorso/appello e degli altri atti
  • deposito del ricorso/appello e degli altri atti
    Trasmissione di atti e documenti del resistente:
  • deposito delle controdeduzioni e dell’appello incidentale
    Attestazione temporale delle comunicazioni
 
MODALITA’ DI COSTITUZIONE IN GIUDIZIO
La notifica del ricorso a mezzo posta elettronica certificata
Il perfezionamento della notifica
La procura alle liti
Dichiarazioni e attestazioni di conformità
La costituzione in giudizio del ricorrente
Il fascicolo telematico e il funzionamento del S.I.Gi.T. 
 Fascicolo del ricorrente
Fascicolo del resistente
Fascicolo d’ufficio
Fascicolo delle altre parti resistenti
La nota di iscrizione a ruolo
Pagamento del contributo unificato e attestazione
Numero di RGR o RGA in tempo reale
La comunicazione delle udienze e dei provvedimenti giurisdizionali
Deposito degli atti processuali successivi alla costituzione in giudizio 
Deposito di atti e documenti non informatici
Processo verbale d’udienza
Redazione e deposito dei provvedimenti giurisdizionali
La comunicazione dei provvedimenti
La formula esecutiva
La trasmissione dei fascicoli processuali
Risposte ai quesiti dei partecipanti
 
Modalità di partecipazione
  • La quota di partecipazione è fissata in € 200,00 e comprende: materiale didattico, coffee break, colazione di lavoro e attestato di partecipazione.
  • Per gli iscritti all’ANCREL, la quota è ridotta del 50% senza diritto al pasto.
  • La quota deve essere versata direttamente presso la segreteria lo stesso giorno del seminario in contanti o mediante assegno circolare non trasferibile intestato Ardel Sicilia o anche tramite POS con carta di credito.
  • Non sono ammessi pagamenti differiti in data successiva al seminario.
  • La mancata partecipazione degli iscritti al seminario, non preannunciata entro il giorno 25/09/2019, ci costringerà a emettere ugualmente la relativa fattura.
  • Orario dei lavori dalle ore 9,00 alle 13,00 – 14.00 alle 17,00.
Le prenotazioni dovranno pervenire al Centro Addestramento personale enti locali a mezzo fax al numero 0921/921161, oppure a mezzo mail: ardelsicilia@libero.it entro il:
25 settembre 2019, indicando le generalità dei partecipanti, l’ente di appartenenza ed il recapito telefonico, anche privato, per eventuali comunicazioni.
Info: 0921921161 – 329 6505527.
Cordiali saluti.                                                                                 IL PRESIDENTE                  
                                                                                                                    Dr. Domenico Meli 
 
 ___________________________________________________________________________________________________
Saranno presenti in qualità di sponsor: 
                  
 

Facebook Google+ Twitter